Katharine McGee

The Tower. Il millesimo piano

  • i
  • 17,00 prezzo di copertina
  • 468pagine
  • O
  • da14 anni

La trama

Manhattan, 2118. New York è diventata una torre di mille piani, ma le persone non sono cambiate: tutti vogliono qualcosa, e tutti hanno qualcosa da perdere.
La spregiudicata Leda, che brama una droga che non avrebbe mai dovuto provare e un ragazzo che non avrebbe mai dovuto toccare.
La viziata Eris, che dopo aver perso tutto in un istante vuole risalire, ma presto comincerà a chiedersi quale sia veramente il suo posto. 
L'intraprendente Rylin, che un lavoro ai piani alti trascinerà in un mondo - e una relazione - mai immaginati: la nuova vita le costerà quella vecchia?
Il geniale Watt, che può arrivare ai segreti di ciascuno, e quando viene assunto per spiare una ragazza si troverà imprigionato in una rete di bugie.
E sopra tutti, al millesimo piano della Torre, vive Avery, la ragazza disegnata geneticamente per essere perfetta. La ragazza che sembra avere ogni cosa, tormentata dall'unica che non dovrebbe nemmeno desiderare.
L'autrice esordiente Katharine McGee ha creato una serie mozzafiato con un glamour futuristico, in cui l'impossibile sembra proprio dietro l'angolo. Ma nel suo mondo, più alto si va, più veloce/lontano/in basso si può cadere.


L'autore

Kathrine McGee è nata in Texas, laureata in Letteratura Inglese e Francese a Princeton, ha concluso gli studi con un MBA a Stanford. È durante gli anni vissuti nel minuscolo appartamento di New York che ha cominciato a fantasticare sui grattacieli... e a scrivere. Questo è il suo romanzo d'esordio.


all Newsletter di PIEMME JR - Letture sotto l'ombrellone all Tutte le newsletters