Irene Adler

Doppio finale

  • i
  • 17 prezzo di copertina
  • 256pagine
  • O
  • Per parlare di misteri, avventura, amicizia
  • da10 anni

La trama

Irene è fuggita dall'Europa insieme a sua madre, lontano dai fedelissimi del re di Boemia, che vogliono rapirla. Sul transatlantico diretto verso le coste degli Stati Uniti Irene deve affrontare il suo primo grande mistero senza Sherlock e Arséne: un terribile delitto è stato commesso sul ponte della nave, e il colpevole si nasconde tra i passeggeri. Ma nemmeno l'oceano può separare l'infallibile trio di investigatori, e i due amici riescono ad aiutare Irene anche a miglia di distanza. In valigia la aspettano due regali che le daranno una mano a risolvere l'enigma con le sue sole forze: il decalogo dell'investigatore, con cui Sherlock le consegna i segreti del perfetto detective, e un cofanetto di lettere, una per ogni giorno di viaggio, con cui l'appassionato Arséne la incoraggerà a non perdersi mai d'animo.

L'autore

Irene Adler è il personaggio letterario di un racconto di Sir Arthur Conan Doyle su Sherlock Holmes. Di lei si dice avesse "il viso della più bella fra le donne, e la mente del più deciso fra gli uomini". Dietro questo pseudonimo si nasconde Alessandro Gatti, che per Il Battello a Vapore ha scritto (a quattro mani con Pierdomenico Baccalario) la serie I Gialli di Vicolo Voltaire.​​

all Newsletter di Novità Piemme Ragazzi Settembre 2016 all Tutte le newsletters