Irene M. Adler

SHERLOCK, LUPIN E IO. L'enigma dell'uomo con il cilindro

  • i
  • 17,00 prezzo di copertina
  • 224pagine
  • O
  • da10 anni

La trama

In fuga da un passato troppo grande e braccata da nemici senza scrupoli, la quattordicenne Mila deve affrontare una grande sfida. La chiave e il codice numerico che le ha lasciato la sua amatissima e perduta sorellastra Anastasjia Romanov, nascondono un segreto; un segreto pericoloso, che una ragazza, per quanto coraggiosa e piena di risorse, non potrebbe mai affrontare da sola. Sotto il tetto di Briony Lodge, la dimora londinese di Mila, vive però anche il portentoso trio composto da Irene Adler, Sherlock Holmes e Arsène Lupin, che la ragazza è riuscita a far riunire dopo quasi cinquant'anni. E oltre ai tre attempati ma ancora abilissimi detective, Mila può contare sul giovane Billy Gutsby, maggiordomo molto poco convenzionale e alleato pronto a combattere chi trama contro l'ultima erede dei Romanov.

L'autore

Irene M. Adler è lo pseudonimo scelto da Mila, figlia adottiva di Irene Adler, personaggio di un racconto di Sir Arthur Conan Doyle su Sherlock Holmes, da cui sembra aver ereditato acume e audacia.

Dietro questo pseudonimo si nasconde un vivacissimo trio d'autori: Pierdomenico Baccalario, Lucia Vaccarino e Alessandro Gatti.

all Newsletter di Newsletter PIEMME RAGAZZI maggio-giugno 2017 all Tutte le newsletters