NELLA STESSA NEWSLETTER

Andrea Illy

Italia Felix

Una conversazione con Francesco Antonioli

  • i
  • 18,50 prezzo di copertina
  • 228pagine

La trama

Ci sono mille ragioni per lamentarsi, ma ce ne sono altrettante per ringraziare del Paese dove siamo nati. Siamo culla del “ben vivere” e della creatività, un patrimonio che tutti nel mondo ci invidiano, e che può essere esportato. Noi italiani abbiamo l’orgoglio e gli anticorpi per un riscatto. 

Andrea Illy                                           


«Che cosa manca all’Italia per essere il Paese più felice del mondo?». È la provocazione da cui parte Andrea Illy, imprenditore del caffè, ambasciatore del made in Italy e capitano di un’azienda apprezzata nei cinque continenti per la sua lunga storia di ricerca, etica, qualità ed eccellenza. Innamorato della sua terra, Illy non fa sconti nel ragionare intorno all’Italia, Paese che da culla del diritto si è trasformato in patria del rovescio, pronto però a gesti di grande generosità; fucina di talenti che scappano e di furbi che spesso si annidano nella cosa pubblica; una società dove tutti sono allenatori e pronti a prendersela con i politici, ma dove ci sono anche tanti imprenditori (spesso generazioni di famiglie) che si fanno carico di mille problemi, con uno Stato che c’è troppo dove non dovrebbe ed è latitante dove servirebbe.

L'autore

ANDREA ILLY (Trieste 1964) è Presidente di illycaffè S.p.A. Chimico umanista, con diploma ad Harvard, la sua ossessione è quella di «offrire il miglior caffè al mondo» e un nuovo modello di impresa sostenibile. Ambasciatore del made in Italy, è Presidente di Altagamma. È stato nominato “Marketing Superstar” da Advertising Age, la rivista statunitense che ogni anno assegna questo riconoscimento nel campo della comunicazione a 30 manager selezionati in tutto il mondo. Ha fatto parte del Gruppo di riflessione di LH Forum, il movimento per l’economia positiva fondato da Jacques Attali. Sotto la sua leadership, illycaffè S.p.A. è stata la prima azienda italiana a entrare nell’elenco delle imprese più etiche del pianeta (World’s Most Ethical Companies).

Twitter @andrea_illy – www.andreailly.com


Francesco Antonioli, Torino 1963. Giornalista e blogger, scrive per la Repubblica e La Stampa. Ha lavorato al Sole 24 Ore, all’ansa, ad Avvenire, a Rai2. Si occupa di economia dei territori, di editoria e di comunicazione multimediale.

Twitter @FAntonioli – www.francescoantonioli.it

all Newsletter di Strenne 2018 all Tutte le newsletters