NELLA STESSA NEWSLETTER

Maria Rita Parsi

Maladolescenza

Quello che i figli non dicono

  • i
  • 14.50 prezzo di copertina
  • 182pagine

La trama

Patrizia, 17 anni, pensa spesso di uccidere sua madre. Giada, sedicenne, vomita ogni tanto per non ingrassare. Roberto, 17 anni, si lancia con lo skateboard in mezzo al traffico dell’autostrada. Salvatore non esce mai di casa e ha una dipendenza dalla Playstation. Elisabetta, 18 anni, passa bulimicamente da un uomo all’altro. Paride, 16 anni, si ubriaca anche tre volte alla settimana. Questi ragazzi non provengono da ambienti sociali degradati. Vanno bene a scuola, non hanno problemi con il loro aspetto, appartengono a famiglie benestanti. Però conducono vite parallele, di cui i genitori sono spesso all’oscuro. In questo libro Maria Rita Parsi ci consegna un ritratto realistico di adolescenti, e indirettamente di madri e padri, ugualmente sperduti nel mondo di oggi.

L'autore

Psicopedagogista, psicoterapeuta, saggista, scrittrice, editorialista, svolge da anni un’intensa attività didattica e di formazione presso università, istituti specializzati, associazioni private. Docente di Psicologia, ha dato vita alla Fondazione Movimento Bambino ONLUS e dirige il “Corso di specializzazione in psicoterapia umanistica a orientamento bioenergetico”. Collabora a molti quotidiani e periodici. Al suo attivo, più di cinquanta pubblicazioni tra cui Il Manuale antiansia per genitori (Piemme), e Single per sempre, L’amore dannoso e Fragile come un maschio, tutti pubblicati da Mondadori.

all Newsletter di Novità Piemme Marzo all Tutte le newsletters