NELLA STESSA NEWSLETTER

Maria Giovanna Maglie

I dannati del Covid

Terrorizzati, ignorati, abbandonati, impoveriti. Il mostro cinese in 12 storie estreme

  • i
  • 17,90 prezzo di copertina
  • 208pagine

La trama

UN ANNO E MEZZO DA INCUBO ATTRAVERSO DODICI STORIE ESEMPLARI E TERRIBILI. MA I "DANNATI DEL COVID" RISCHIANO DI ESSERE SEMPRE DI PIÙ, PERCHÉ PER MOLTI NON CI SARÀ ALCUN RITORNO ALLA NORMALITÀ.


Il coronavirus si è meritato il titolo di “mostro cinese”: le omissioni e le bugie della Cina (e dell’Organizzazione Mondiale della Sanità) hanno portato a una tragedia globale, aggravata in Italia dalle scelte governative. Tra i "dannati del Covid" c’è il medico cristiano di Wuhan che sfidò le autorità cinesi lanciando per primo l’allarme, e che fu messo a tacere, arrestato e poi riabilitato solo dopo la morte per coronavirus. C’è chi ha impiegato mesi per guarire dal Covid ma è stato licenziato; chi per giorni non ha saputo niente di suo padre, salvo poi scoprire che è morto solo in un reparto d’ospedale; chi ha rischiato di perdere la vita perché non è stato protetto mentre di vite ne salvava a decine. Ma ci sono anche piccoli imprenditori, commercianti e ristoratori che hanno dovuto chiudere i battenti o che affogano nei debiti, frustrati dalla gestione schizofrenica delle riaperture e degli aiuti pubblici. Le storie sconvolgenti raccontate da Maria Giovanna Maglie non hanno solo un valore emotivo. Rappresentano una precisa denuncia per un disastro sanitario, economico e sociale creato, oltre che dal virus, da scelte politiche tanto evitabili quanto imperdonabili. L’Italia ha pagato un prezzo terribile per i continui tagli alla sanità, per l’assenza di un piano pandemico e per le gravi incertezze del governo Conte 2. A colpi di dpcm i cittadini hanno perso molte libertà, senza essere tutelati da un programma coerente per la ripresa.

L'autore

MARIA GIOVANNA MAGLIE, nata a Venezia, ha studiato a Roma e ha cominciato a fare la giornalista nel 1979. Ha lavorato in America Latina, in Medio Oriente, negli Stati Uniti. A New York ha vissuto 15 anni, la considera ancora la sua vera casa. Da qualche anno è tornata ad appassionarsi anche alla politica italiana. Oggi si diverte a partecipare a talk in tv, a tessere la rete dei social con una striscia che si chiama #magliestrette, e a scrivere libri: nel 2020 ha pubblicato con Piemme Puttane e l’ebook Il mostro cinese.

all Newsletter di Novità Piemme giugno 2021 all Tutte le newsletters