NELLA STESSA NEWSLETTER

Enrica Alessi

Prêt-à-bébé

Diario di una mamma pronta a tutto

  • i
  • 16,50 prezzo di copertina
  • 256pagine

La trama

«Si dice che le donne in dolce attesa abbiano le voglie.

Io, per esempio, cerco di reprimere quella di uccidere mio marito.»


Enrica e Giaco stanno insieme da dodici anni. Da quando lei, adolescente inquieta, con qualche chilo di troppo, aveva deciso di uscire da una sorta di clausura autoimposta e se lo era trovato davanti, bello come il sole (a parte l’orrenda camicia floreale). Una storia fatta di complicità, risate, sfide affrontate insieme, supporto reciproco. Fino a quando, dopo un’indimenticabile vacanza a Positano e nove mesi di dolce attesa, da due sono diventati tre, con Emma: tre meravigliosi chili di tenerezza e una dose massiccia di novità. Dopo aver brillantemente (o quasi) superato i primi due terribili anni, però, ecco iniziare una nuova avventura, una nuova gravidanza e una nuova bambina in arrivo. Ed è qui che Enrica fa una grande scoperta: una mamma resta sempre una donna e non può e non deve perdere nulla della sua femminilità, non deve lasciarsi andare, anche se a volte, con tre ore di sonno e un corpo in continua mutazione, non è facile guardarsi allo specchio o avere la lucidità di fare anche solo un accostamento cromatico decente quando si veste. Uno spassoso video fatto per caso, una figlia che a tre anni capisce molto più di certi coetanei, un marito pronto ad assecondarla (o a bloccarla) nei momenti opportuni, un gruppo di amici di salvataggio e un fondamentale budget mensile per lo shopping, sono gli ingredienti per affrontare al meglio tutto ciò che le sta capitando.

L'autore

ENRICA ALESSI, mamma di Emma e Carola, moglie di Giaco,
uno dei suoi personaggi di punta, e figlia della TV con cui è cresciuta, insieme a pane e Nutella. Colleziona abiti e accessori, un po’ come Iris Apfel, ed è fermamente convinta che la vita sia un film: basta solo descriverla in modo cinematografico. Creatrice del Crem’s Blog, seguito da migliaia di lettrici, ha deciso di portare le sue storie anche sulla carta stampata e ha scritto il suo primo romanzo. Cura una rubrica su Grazia dal titolo “Storie di ordinaria follia”.

all Newsletter di Novità Piemme giugno 2019 all Tutte le newsletters