NELLA STESSA NEWSLETTER

Livio Fanzaga, Diego Manetti

L'eroismo delle origini

  • i
  • 16,50 prezzo di copertina
  • 216pagine

La trama

UN’INDAGINE PRECISA, DOCUMENTATA E CIRCOSTANZIATA DEL DIRETTORE DI RADIO MARIA SVELA I FRUTTI DI PACE, GUARIGIONE E CONVERSIONE DI UNO DEI LUOGHI DI PELLEGRINAGGIO PIÙ VISITATI AL MONDO


Cosa è davvero accaduto a Medjugorje fra il 1981 e il 1984? Cosa significarono i primi tempi delle apparizioni nel contesto di un paese comunista che mise a dura prova i veggenti? Aneddoti, testimonianze e curiosità si intrecciano, nel racconto di padre Livio, ai messaggi più significativi della Madonna nei primi tre anni: quelli sulla conversione, sul demonio, sul digiuno, sulla penitenza e la preghiera... messaggi che la “commissione Ruini” sembra aver riconosciuto nella loro autenticità. Dopo oltre 36 anni, la Regina della Pace continua ad apparire a Medjugorje. O, almeno, così asseriscono i sei veggenti che, dal 1981, hanno visto la Madonna decine di migliaia di volte e che, nel frattempo, sono cresciuti, si sono sposati, sono diventati genitori. Il flusso di fedeli e pellegrini ha continuato a crescere, oltrepassando il totale di 2 milioni e mezzo all’anno; le conversioni sono numerosissime, oltre 400 i casi di guarigioni inspiegabili accuratamente documentati, circa 600 vocazioni alla vita sacerdotale e religiosa. Per esprimersi sul fenomeno nel suo complesso, padre Livio invita a guardare ai frutti e al seme di quest’albero miracoloso, che ormai ha esteso i suoi rami fino ai confini del mondo. E, per guardare al seme, occorre andare alle origini, individuando un periodo iniziale che possa essere oggetto di indagine approfondita. Se tale inchiesta condurrà a un esito positivo, vorrà dire che, oltre ai buoni frutti, anche il seme da cui quest’albero è sorto è in sé buono, e ciò permetterà, forse, di potersi ragionevolmente esprimere in maniera positiva sulla credibilità delle apparizioni di Medjugorje nel loro complesso.

L'autore

LIVIO FANZAGA, nato a Sforzatica, Dalmine, nel 1940, ordinato sacerdote presso i Padri Scolopi nel 1966, si è laureato in Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana a Roma e in Filosofia presso l’Università Cattolica di Milano. Dopo una breve esperienza missionaria in Senegal, si è dedicato alla pastorale giovanile a Milano finché, dopo un pellegrinaggio a Medjugorje, ha rilevato la direzione di Radio Maria, facendo della piccola emittente comasca un network di dimensioni internazionali. Ha pubblicato per Piemme vari libri di successo, fra cui ricordiamo Medjugorje e il futuro del mondo (con Diego Manetti, 2014), Medjugorje. Il cielo sulla terra (2014), L’anticristo (con Diego Manetti, 2015), La grandezza dell’umiltà (2016) e Da Fatima a Medjugorje (con Diego Manetti, 2017).


DIEGO MANETTI, nato a Casale Monferrato nel 1973, docente di Storia e Filosofia nella scuola superiore, ha curato la pubblicazione di saggi e collane su tematiche religiose. Collabora con Radio Maria. È autore di Oltre. La vita eterna spiegata a chi cerca (San Paolo Edizioni, 2015) e Pregate per vincere Satana (San Paolo Edizioni, 2017).

all Newsletter di Novità Piemme gennaio 2018 all Tutte le newsletters