NELLA STESSA NEWSLETTER

Igor e Grichka Bogdanov

I cacciatori di numeri

  • i
  • 14.50 prezzo di copertina
  • 238pagine

La trama

Una giornata qualsiasi, intorno al 1870. College di Gottinga, in Germania. Alla domanda del professore di fisica “Di cosa è fatta la materia?”, Minkowski, uno degli allievi più brillanti, risponde: “Di numeri”. Non di atomi, come insegnava la fisica materialistica. È la scintilla di una rivoluzione: Minkowski e i suoi due amici Sommerfeld e Gilbert ancora non lo sanno, ma domineranno la scienza nei decenni a venire. Numeri nel cuore della materia. Numeri che regolano l’universo. Perché altrimenti i fiocchi di neve avrebbero tutti 6 bracci? E le margherite 5, 8 o 13 petali, ma mai 10 o 11? Numeri.

I teoremi formulati da queste menti geniali, e da altre forgiate nella stessa università, sono scioccanti per l’epoca: Hilbert stabilisce che l’universo non è infinito, Kurt Gödel formula un teorema secondo cui esistono cose vere che non si possono dimostrare. Higgs teorizza il most wanted bosone. Tutte idee che aprono la strada alla teoria della relatività e alla fisica moderna.

Con piglio narrativo e stile divulgativo, rendendo semplici anche i concetti più astrusi, gli autori, studiosi di matematica e fisica, raccontano il secolo e mezzo di teoremi che hanno cambiato la fisica, lasciandoci a bocca aperta di fronte alla meraviglia della creazione.

L'autore

Igor e Grichka Bogdanov sono nati nel 1949 in Guascogna, nel Sud della Francia, sono fratelli gemelli. Grichka è laureato in Matematica e Igor in Fisica teoretica. Attualmente sono titolari della cattedra di Cosmologia presso l’Università di Belgrado. Molto noti in Francia per le loro trasmissioni televisive di divulgazioni scientifica, sono anche autori di molti bestseller.

all Newsletter di novità febbraio all Tutte le newsletters