NELLA STESSA NEWSLETTER

Kyung-sook Shin

La danzatrice di Seul

  • i
  • 19,00 prezzo di copertina
  • 432pagine

La trama

«BASATO SULLA STORIA VERA DI UNA DANZATRICE ALLA CORTE DI SEUL A FINE SECOLO, È UNA MERAVIGLIOSA SAGA EPICA, CHE MESCOLA SAPIENTEMENTE STORIA E FINZIONE CREANDO UN VERO CAPOLAVORO NARRATIVO.»

Booklist                                                                          

 

«L’OCCIDENTE E L’ORIENTE SI INCONTRANO E SI SCONTRANO IN QUESTO ROMANZO, DANDO ORIGINE A UNA SCINTILLA CHE DURA TUTTORA.»

The Washington Post


Seul, 1890. È solo una bambina orfana, Yi Jin, quando arriva come serva alla corte Joseon, ma c’è qualcosa in lei che smuove il cuore della regina. È per questo, per la sua fragilità di uccellino e la delicatezza del suo viso, che diventa oggetto di un amore quasi materno e le viene concesso il privilegio di imparare una delle arti più amate a corte: la danza. Negli anni, Yi Jin diventa la danzatrice più apprezzata e famosa di tutta la Corea, ogni movimento del corpo sembra seguire un magico rituale. Sono gli ultimi, fulgidi anni della dinastia Joseon, che di lì a poco l’invasione giapponese avrebbe spazzato via, quando Victor Collin de Plancy, un diplomatico francese in visita a corte, osserva rapito la magnificenza di questa cultura al culmine del suo splendore. E, vedendo Yi Jin che interpreta la Danza dell’oriolo a Primavera, resta inevitabilmente stregato. Pur sapendo che le danzatrici appartengono alla corte, chiederà al re di portarla con sé in Francia e sposarla. Il permesso è accordato, e per Yi Jin comincia un viaggio incredibile: quello della prima donna coreana che abbia mai messo piede sul suolo europeo. Yi Jin conoscerà Parigi nel pieno della Belle Epoque, ma si scontrerà anche con una cultura completamente diversa, che non riuscirà mai a vedere in lei altro che un’esotica meraviglia.

L'autore

KYUNG-SOOK SHIN, unica coreana vincitrice del Man Asian Literary
Prize, tradotta in 46 Paesi, è una delle più importanti autrici in Corea oggi e una voce internazionale che molti ricordano per il bestseller Prenditi cura di lei (Neri Pozza). Questo nuovo, attesissimo romanzo illumina la vita straordinaria di Yi Jin, danzatrice alla corte di Seul all’inizio del XX secolo, ed è stato accolto con stupore e ammirazione dalla critica di tutto il mondo.

all Newsletter di Novità Piemme aprile 2019 all Tutte le newsletters